Guida alla revisione

Le procedure riguardanti la revisione consistono in una serie di controlli tecnici da effettuare sul mezzo in questione dopo la sottoscrizione da parte del cliente della domanda di revisione e la presentazione, nella nostra sede, del documento di identità e della carta di circolazione originale del veicolo. Dopo i controlli, viene stampata un'etichetta adesiva da apporre sulla carta di circolazione che documenta l'esito della revisione, per un tempo totale massimo che può variare dai 20 ai 30 minuti.

Il personale del Centro Collaudo Chierese è competente e preparato, ed è sempre pronto a risolvere le problematiche di ogni suo cliente per offrire un servizio impeccabile e rendere l'azienda un punto di riferimento nella provincia di Torino e non solo.
Secondo la normativa, la revisione va effettuata dopo quattro anni ed entro l'ultimo giorno del mese della prima immatricolazione. Per quanto riguarda invece le revisioni successive, queste andranno effettuate dopo due anni entro la fine del mese in cui è stata effettuata la revisione precedente.

Il nostro obiettivo è quello di fornire un servizio professionale e impeccabile, ma oltre ad operare direttamente sul mezzo siamo convinti sia di estrema importanza informare tutti gli utenti del lavoro che si sta svolgendo e assisterli anche per quanto riguarda la parte (necessaria ma spesso ostica) burocratica.

Per l'anno 2015 il Centro Collaudo Chierese prevede le revisioni di tutte le autovetture, autocarri fino a 3.500 Kg, autocaravan autoveicoli promiscui, motocicli e ciclomotori immatricolati nel 2011 con scadenza l'ultimo giorno del mese di immatricolazione, o già revisionati nel 2013 con scadenza ultimo giorno del mese dell’ultima revisione effettuata.
guida alla revisione

Controlli tecnici su:


  • Identificazione del veicolo
  • Dispositivi di frenatura
  • Gas di scarico
  • Sterzo
  • Visibilità
  • Impianto elettrico
  • Assi, ruote, pneumatici e sospensioni
  • Scocca, telaio e carrozzeria
  • Equipaggiamenti
  • Effetti nocivi